Salvare una vita…ad Amatrice…l’Humanitas soccorre con il cuore!

Annunci

Consegna Benemerenze Corpus Hippocraticum

Massimiliano Canestro nominato Accademico d’Onore della Nobile Accademia Internazionale di Filosofia, Studi e Ricerche Corpus Hippocraticum​

La Nobile Accademia Internazionale “Corpus Hippocraticum” è un’ istituzione impegnata a perpetrare la diffusione e la conoscenza dell’Opera Omnia del grande “scienziato” e filosofo Ippocrate.

L’ Accademia ha sedi in varie parti d’Europa e del mondo, tra le quali la Spagna, il Montenegro, la Francia, il Perù, la Liberia, San Marino.

Il premio viene conferito ad altissime personalità, volto a riconoscere i meriti ed i traguardi raggiunti in campo professionale, imprenditoriale o sociale; non solo di medici o farmacisti, veterinari o altre figure legate al mondo medico; ma anche di tutti quelli, che nei vari campi dello scibile umano, abbiano, direttamente o indirettamente applicato la dottrina ed il pensiero “ippocratico”.

L’Humanitas al 4° Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa | Camera di Commercio di Napoli

 Si è tenuto a Napoli, dal 16 al 18 giugno, presso il Palazzo della Borsa della Camera di Commercio, la quarta edizione del Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa, il primo marketplace in Italia che promuove, con aree espositive, presentazioni buone prassi e momenti di confronto, la diffusione nell’area euro-mediterranea di un modello di sviluppo competitivo, sostenibile ed inclusivo, che tuteli e valorizzi il capitale umano ed ambientale fondandosi sui valori della trasparenza e della legalità, della partecipazione e della condivisione, della competitività e della sostenibilità.
L’evento è finalizzato ad accrescere la cultura della Responsabilità Sociale nella visione strategica di organizzazioni pubbliche e private, profit e no profit e negli stili di comportamento di cittadini e consumatori. 
Numerose le aziende e le associazione partecipanti tra cui la SMS Engineering e il Corpo Internazionale di Pubblica Assistenza HUMANITAS entrambe rappresentate dall’ing. Massimiliano Canestro. 

Primo Meeting Internazionale “Aspetti normativi, etici e sanitari nelle cooperazioni in paesi in via di sviluppo”

Salerno 15 Aprile 2016, Hotel Centro Congressi Polo Nautico Evento organizzato dalla Nobile Accademia Internazionale di Filosofia, Studi e Ricerche CORPUS HIPPOCRATICUM
Relatori

Dott. Roberto Schiavone di Favignana, Presidente Nobile Accademia CORPUS HIPPOCRATICUM, Saluti Istituzionali

Avv Clemente Pecoraro, Prof. Associato Diritto Commerciale Università di Salerno, “La legislazione sulla cooperazione negli stati in via di sviluppo”

Prof. Giuseppe Funicelli, Pres. AIIM “Internazionalizzazione delle Imprese Italiane, Esperienza Personale in India e Bangladesh”

Dott. Vincenzo Mallamaci, Medico Missionario – Pres. Ass. Intern. Onlus “E ti porto in Africa” – il caso di “E ti porto in Africa”

Moderatore avv Walter Renzulli

 

La Nobile Accademia Internazionale “Corpus Hippocraticum” è un’istituzione impegnata a perpetrare la diffusione e la conoscenza dell’Opera Omnia del grande scienziato e filosofo Ippocrate. L’Accademia ha sedi in varie parti d’Europa e del mondo, tra le quali la Spagna, il Montenegro, la Francia, il Perù, la Liberia e San Marino.

il Premio “Corpus Hippocraticum” viene conferito ad altissime personalità, volto a riconoscere i meriti ed i traguardi raggiunti in campo professionale, imprenditoriale o sociale; non solo di medici o farmacisti, veterinari o altre figure legate al mondo medico; ma anche di tutti quelli, che nei vari campi dello scibile umano, abbiano, direttamente o indirettamente applicano la dottrina ed il pensiero “ippocratico”.
Nella Foto l’Humanitas Naples Chapter Major Commander ing. Massimiliano Canestro con il Dott. Roberto Schiavone di Favignana, Presidente Nobile Accademia CORPUS HIPPOCRATICUM

  
 

BIAT 2016 Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia…la SMS Engineering presenta myWMS JIS

SMS Engineering al BIAT, Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia – Bari, 11 e 12 febbraio 2016

Dopo la prima edizione, ospitata a Napoli nel mese di dicembre 2014, si è svolta a Bari, presso la Fiera del Levante dall’11 al 12 Febbraio 2016, la seconda edizione della Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia, una manifestazione internazionale che punta a valorizzare il potenziale innovativo espresso dal sistema delle imprese e della ricerca delle Regioni di Convergenza (Campania, Calabria, Puglia e Sicilia). L’iniziativa è stata organizzata dell’ICE-Agenzia, in collaborazione con le stesse Regioni, nell’ambito del Piano Export Sud – un programma triennale di promozione e di formazione, finanziato con fondi del PAC (Piano Azione Coesione) messi a disposizione dal MiSE. Obiettivo della BIAT è sostenere la proiezione all’estero di imprese, di reti di impresa, di start-up, di poli tecnologici e università, facilitandone la collocazione nei mercati internazionali e intercontinentali, attraverso il networking e il matchmaking tra proposte progettuali di innovazioni e tecnologie con controparti estere. Nanotecnologie, biotecnologie, nuovi materiali, energie rinnovabili, ambiente, nautica, ICT e tecnologie per smart-communities, sono stati i settori nell’ambito dei quali sono stati presentati i vari progetti, con un focus dedicato alle start up. La Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia, mira a costruire un’offerta sistematica di opportunità a favore dell’industria del Mezzogiorno. La BIAT si è articolata in due momenti: una prima giornata (giovedì 11 febbraio) con l’organizzazione di una sessione plenaria di carattere istituzionale, ed una sezione tecnica su argomenti quali gli incentivi, la brevettazione, le forme di finanziamento per l’innovazione, in particolare per le start-up. Nella seconda parte della prima giornata e per tutta la seconda giornata (venerdì 12 febbraio) si sono svolti invece gli incontri B2B con le controparti estere: oltre 100 investitori (grandi imprese, centri di ricerca interessati al trasferimento tecnologico, venture capitalist) selezionati dalla rete di uffici all’estero di ICE-Agenzia, provenienti da Brasile, Canada, Cina, Corea, Danimarca, Emirati Arabi Uniti, Federazione Russa, Francia, Germania, Giappone, India, Israele, Qatar, Regno Unito, Singapore, Stati Uniti, Svezia, Svizzera.

Nelle foto sotto la dott.ssa Rosangela Capasso Managing Director della SMS Engineering presenta la Soluzione Software myWMS JIS agli operatori Giapponesi e Tedeschi del Settore Automotive.