Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La Fondazione Humanitas Salerno, Corpo Internazionale di Pubblica Assistenza, apre in marzo 2015, una sede distaccata in Etiopia. E’ rientrato oggi, Don Roberto Schiavone di Favignana, Presidente dell’Humanitas nonché Ministro della Sanità dell’Ordine di Malta Ecumenico OSJ, da una missione di una settimana in Africa. L’Humanitas ha donato un’Ambulanza al Distretto di Goro, attrezzata per supportare le donne in maternità. “Con l’ambulanza potremo salvare tante mamme e i loro bambini che potranno essere trasferiti, dalla periferia all’ospedale principale, con un mezzo idoneo” afferma Don Roberto.



E’ già la seconda ambulanza donata in Etiopia dalla Fondazione Salernitana ed una terza è stata richiesta sempre di supporto alle complicanze in maternità.

Il Nuovo Cardinale Etiope, Berhaneyesus Demerew Souraphiel, arcivescovo di Addis Abeba, nominato questo Gennaio da Papa Francesco, ha voluto ringraziare personalmente Don Roberto Schiavone di Favignana, insieme alle autorità religiose e civili locali, per il suo impegno umanitario in Etiopia. Sotto la foto di rito.



Presso la scuola cattolica delle Suore Orsoline, è stato aperto un distaccamento del Corpo Internazionale di Pubblica Assistenza, gestito dalle suore stesse. Un gruppo di 10 infermieri etiopi verranno formati, presso la sede dell’Humanitas di Salerno, sulle tecniche basilari di Primo Soccorso, BLS, etc. per diventare a loro volta istruttori per il personale infermieristico etiope. La scuola gestita dalle Orsoline accoglie circa 150 bambini a cui viene fornita l’istruzione primaria ed il sostentamento. Alcuni di questi bambini sono malati di Aids dalla nascita. 



Con mille euro spesi in loco dall’Humanitas, sono stati comprati quaderni, penne, sedie e banchetti nuovi per i piccoli scolari che poi hanno ringraziato con una piccola festa, insieme alle suore Don Roberto.



Presso l’Università di St Paul, Il Presidente dell’Humanitas ha poi tenuto una lezione ai giovani medici sul funzionamento del sistema 118 in Italia. Un protocollo di Intesa è stato siglato tra il Rettore dell’Ateneo, in rappresentanza del Ministero della Sanità Etiope, con l’Humanitas per avvalersi della consulenza e trentennale esperienza del Corpo Internazionale di Pubblica Assistenza, al fine di implementare un sistema 118 anche in Etiopia.






Annunci